venerdì 15 ottobre 2010

Oltre 2000 persone alla fiaccolata per la Cartiera

Oltre duemila persone hanno partecipato ieri sera alla fiaccolata organizzata a toscolano Maderno per dire di no all'eliminazione dal 1 gennaio di una delle due linee produttive della cartiera Burgo, col conseguente taglio di 110-120 posti di lavoro, e gravi ripercussioni sull'intera zona.
Il corteo, preceduto dai vigili urbani, dai carabinieri e dalla banda, è partito da piazza S.Marco e si è snodato per le vie del centro storico. C'erano i sindaci della zona con la fascia tricolore, gli striscioni di altri stabilimenti del gruppo, i dipendenti, le delegazioni di vari partiti e tanta gente, dai pensionati ai bambini in carrozzina. Al termine, davanti allo stabilimento, hanno preso la parola il sindaco Roberto Righettini, i sacerdoti (il parroco don Leonardo Farina e don Carlo Moro, per conto della Diocesi). i sindacalisti (Angelo Andreoli, Riccardo Zumiani, Damiano Galletti), il rappresentante della Associazione lavoratori anziani (Saverio Andreoli).
Fonte: BresciaOggi

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.