venerdì 7 agosto 2015

E QUESTA L’AZIENDA CHE GUARDA AL FUTURO ?

COMUNICATO AI LAVORATORI del CPD DALMAZIA
(Lettera inviata alla Dirigenza di Poste Spa Regionale e Ram 4)

Brescia 6 agosto 2015
Da tempo abbiamo chiesto alla Direzione Ram 4 di fornire alla sezione Posta registrata dei Cpd Dalmazia di Brescia i necessari strumenti per l'identificazione delle banconote false come quelle in dotazione negli uffici postali.
Tale richiesta è stata fatta per risolvere i problemi inerenti ai soldi falsi che stanno provocando numerosi contenziosi con i portalettere e con l'ufficio postale di Brescia Centro al quale sono destinati i versamenti dei contrassegni.
A fronte di queste nostre elementari richieste per altro con costi decisamente irrisori , la Direzione del Cpd Dalmazia ha provveduto ad emanare una ennesima circolare non negoziabile .
Questa disposizione stabilisce che "nell'effettuare i versamenti dei contrassegni e/o di ogni servizio riscosso in contanti, è necessario accompagnare il denaro versato da un'apposita distinta di versamento nella quale, oltre che ad indicare il numero delle banconote per ogni singolo taglio, dovrà essere annotato anche il numero seriale. “
Tutto ciò sta creando disagio e rallentamento del lavoro
Per superare questa situazione SLC / CGIL di Brescia chiede di trovare soluzioni più adeguate e in tempi rapidi.
In caso contrario prenderemo tutte le necessarie iniziative sindacali.
Distinti saluti
La Segretaria SLC / CGIL RSU
Storti Laura / Fostinesi Alberto

( Originale firmato )

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.