venerdì 11 settembre 2015

Un ora di lavoro per il Nepal

Confindustria e CGIL, CISL, UIL di fronte alla drammaticità degli eventi che si sono verificati a seguito del violento terremoto che ha colpito il Nepal, il 22 luglio 2015 hanno sottoscritto un accordo per una iniziativa congiunta di aiuto alle popolazioni, ai lavoratori ed al sistema produttivo del Paese.
A tal fine confluiranno contributi volontari da parte dei lavoratori pari ad 1 (una) ora di lavoro ed un contributo equivalente da parte delle imprese.
Detti contributi verranno raccolti tramite c/c intestato: Confindustria - Cgil, Cisl, Uil per il Nepal da aprire presso Unipol Banca (Iban:  IT23 X031 2703 2060 0000 0002 000), con la firma congiunta di un rappresentante per organizzazione appositamente delegato dal rappresentante legale di ciascuna di queste.
La raccolta dei fondi per interventi di sostegno alle popolazioni del Nepal ed al suo sistema produttivo, gravemente colpiti dal terremoto, sarà ovviamente su base volontaria. 
Qui trovate il fac-simile della delega da consegnare alla propria azienda per la donazione di un ora di lavoro.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.