lunedì 23 maggio 2016

RIPRISTINATA LA TASSAZIONE AGEVOLATA DEL 10% SUI PREMI DI RISULTATO.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in un comunicato del 16 maggio 2016 ha reso noto che sulla Gazzetta Ufficiale del 14 Maggio 2016, è stato pubblicato il decreto che ripristina la tassazione separata del 10% sui Premi di Risultato e ciò in attuazione di quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2016.
Com’è noto l’agevolazione fiscale non è stata finanziata per l’anno 2015 per cui i premi corrisposti durante il suddetto anno sono stati assoggettati alla tassazione ordinaria con effetti negativi sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti determinando in alcuni casi la perdita parziale o totale del Bonus di 960 euro.
La tassazione separata del 10% viene applicata per importi non superiori a 2.000 euro (oppure fino a 2.500 in caso di partecipazione agli utili aziendali).
L’agevolazione viene applicata per chi possiede redditi non superiori a 50.000 euro.

Fonte: Slc-cgil - Brescia

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.