lunedì 10 settembre 2018

Sport: Diritti in Gioco alle Giornate del Lavoro Cgil

In occasione della V edizione delle Giornate del Lavoro promosse da Cgil a Lecce, la Cgil nazionale con Slc e NIdil, per rilanciare i temi contenuti nel documento DIRITTI IN GIOCO, hanno programmato un incontro sul mondo sportivo e su quanta importanza lo sport può avere sullo sviluppo dei valori democratici e sul lavoro.
Lo sport ha una grande funzione sociale; è un importante riferimento nel sistema educativo; è seguito e praticato da milioni di persone; è fondamentale per un sano equilibrio psicofisico; è una grande occasione di sviluppo sociale e economico.
Dietro agli appassionati di ogni disciplina e in ogni evento sportivo, lavorano migliaia di persone che garantiscono la pratica dello sport ad atleti, professionisti dilettanti e amatori.
Questi sono i lavoratori e le lavoratrici invisibili dello sport, ed è per dare loro diritti e tutte che la Cgil, attraverso le iniziative di Slc e NIdil, porta avanti il progetto “Diritti in Gioco”.
Oltre ai rappresentanti sindacali nazionali di Slc, NIdil, Filcams e Cgil Nazionale, interverranno negli incontri anche membri delle varie commissioni parlamentari, insieme all’Associazione Italiana Allenatori, la Confederazione dello sport, l’Associazione Italiana Calciatori e Milena Bertolini, C.T. Nazionale femminile di Calcio, Chiara Marchitelli, calciatrice della Fiorentina e Renzo Ulivieri, presidente Associazione Italiana Allenatori.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.