martedì 25 giugno 2019

Ambiente: il Sindacato italiano insieme a quello internazionale si mobilita per la lotta ai cambiamenti climatici contro il riscaldamento globale

“1^ Giornata mondiale di mobilitazione dei sindacati per la lotta ai cambiamenti climatici. Cgil, Cisl e Uil, aderendo alla Giornata Mondiale per il Clima proclamata dalla ITUC-CSI, la Confederazione Internazionale dei sindacati, hanno invitato i propri attivisti, i delegati ed i quadri sindacali ad incontrarsi con i rispettivi datori di lavoro, pubblici e privati, sulla questione della lotta ai cambiamenti climatici”. Lo dichiarano in una nota unitaria il Segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Gianna Fracassi, Angelo Colombini e Silvana Roseto.
In pratica si tratta di avviare dei colloqui per individuare le modalità attraverso le quali ogni posto di lavoro possa contribuire a ridurre le proprie emissioni di CO2, a ridurre i consumi energetici, a migliorare l’impronta ambientale delle proprie attività.
Inoltre il sindacato italiano è mobilitato per rendere credibili i programmi di riduzione della CO2 secondo le indicazioni degli scienziati dell’ONU che indicano la necessità di realizzare entro il 2050 la parità di bilancio tra le emissioni e gli assorbimenti della CO2. “Si tratta – precisano i segretari confederali – di mettere in campo un programma di grandi investimenti per la riconversione ecologica della nostra economia con la crescita di nuovi e migliori posti di lavoro”.
Fonte: Ufficio Stampa Cgil

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.