giovedì 4 febbraio 2021

Governo: Cgil, Cisl e Uil, pronti al dialogo con Draghi per affrontare emergenze

I Segretari Generali di Cgil, Cisl, Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Pierpaolo Bombardieri, esprimono – in una nota congiunta – le loro preoccupazioni per la situazione di emergenza sanitaria, sociale, occupazionale ed economica del Paese, che rischia di aggravarsi nelle prossime settimane quando scadrà il blocco dei licenziamenti e la cassa covid.  

A tal proposito, Cgil, Cisl, Uil valutano molto positivamente che il Presidente incaricato Mario Draghi abbia ieri affermato di voler aprire un confronto di merito anche con le parti sociali.  

Per questo, Cgil, Cisl Uil dichiarano la loro disponibilità fin da subito a incontrare il Presidente incaricato Draghi per esternare le loro preoccupazioni e le proposte del sindacato peraltro già illustrate al precedente Governo.

Fonte: Ufficio Stampa Cgil

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.