martedì 9 febbraio 2021

Lavoro: Cgil, prorogare contratti navigator

 Chiediamo che il contratto di lavoro dei navigator, in scadenza il prossimo 30 aprile, venga rinnovato almeno per un altro anno. Per questo sosteniamo la mobilitazione di oggi promossa da NIdiL Cgil, Felsa Cisl, UilTemp”. Ad affermarlo, in una nota, la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti.

Sono circa 2.700 le lavoratrici e i lavoratori, contrattualizzati da Anpal Servizi per supportare i beneficiari del Reddito di Cittadinanza, che da marzo si troveranno senza occupazione. Sono figure professionali chiave – sottolinea la segretaria confederale – che hanno seguito percorsi formativi e di aggiornamento specifici per svolgere al meglio la loro attività nel mercato del lavoro. Ora questo bagaglio di esperienze non può essere disperso: il contratto dei navigator va immediatamente prorogato”. “Infine – conclude Scacchetti – riteniamo non più rinviabili la ristrutturazione e il rafforzamento di tutte le politiche attive, riforma che dovrà nascere da una sinergia tra Governo, Regioni e parti sociali”.

Fonte: Ufficio Stampa Cgil

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno pubblicati purché privi di volgarità, offese, denigrazioni o attacchi personali.
I commenti che non rispettano queste regole elementari di buona educazione verranno cancellati.